Le Vele Onlus
Menu ContattiChi siamoNews
Attività con AsiniVisite DidatticheScuola BottegaSFACentri Diurni

Valori fodanti

I collaboratori di questa Associazione aderiscono ad una serie di valori fondanti che ne animano l’operato. Tali valori sono così riassumibili:

La Famiglia, in quanto realtà imprescindibile all’interno della quale ciascun bambino ha diritto di crescere (art. 1 Legge n. 149 del 2001). Le famiglie possono trovarsi a vivere situazioni di crisi, disagio e sofferenze anche gravi, ma è dovere della società prestare ogni sforzo possibile perché i figli non vengano allontanati.

La Famiglia di una persona con disabilità, quale nucleo naturale e fondamentale della società, che ha diritto di ricevere la protezione e l’assistenza necessarie per una vita dignitosa della persona con disabilità e del nucleo stesso.

La centralità della persona nella sua totalità, della persona che richiede un maggiore sostegno e, in particolare, della persona con disabilità, attraverso:

- il riconoscimento della necessità di promuovere e di proteggere il pieno godimento dei diritti umani, delle libertà fondamentali e della piena partecipazione;
- il riconoscimento della sua capacità/possibilità di autonomia ed indipendenza, compresa la libertà di “compiere le proprie scelte”;
- l’opportunità di essere coinvolta attivamente nei processi decisionali inclusi quelli che la riguardano direttamente.

Il Rispetto dell’Individuo nella sua totalità, pertanto dell’etnia, della cultura, della religione, del pensiero che lo caratterizzano.

La Prevenzione, attraverso una presa in carico a priori delle problematicità, la progettazione e l’attuazione, ove possibile, di servizi che permettano di effettuare interventi socio-educativo-assistenziali con i nuclei famigliari e in particolare con i figli minorenni, per cercare di evitare l’allontanamento degli stessi dal proprio domicilio.

La Protezione, quale diritto di ogni minore e di ogni persona che richiede un maggiore sostegno alla tutela e all’accompagnamento quotidiano.

Il Diritto ad avere adeguate opportunità di crescita psico-fisica e sociale, coinvolgendo le famiglie nella progettazione e attuazione dei percorsi individualizzati in modo dinamico.

L’Integrazione, quale diritto di ogni minore e comunque di ogni persona che richiede un maggiore sostegno, a conoscere e sperimentare le risorse presenti nel territorio attraverso la Comunità Sociale, intesa come una Rete costituita da molteplici componenti (istituzioni pubbliche, associazioni, privati, ecc.) in stretta relazione tra loro e uniti dal raggiungimento degli stessi obiettivi. In particolare quale diritto a conoscere e sperimentare il coordinamento degli interventi assistenziali con quelli sanitari

La Partecipazione, presuppone che si garantisca alla persona che richiede un maggiore sostegno, e in particolare alla persona disabile ed alla sua famiglia, la piena partecipazione alle prestazioni del servizio erogato garantendo altresì, a questo riguardo, informazioni e comunicazioni chiare, anche in merito ad ausili, alla mobilità, dispositivi e tecnologie di sostegno, così come altre forme di assistenza, servizi di supporto ed attrezzature.

Il Principio di Efficacia valutata sul continuo e costante confronto tra risorse impiegate in un intervento e risultati raggiunti e tra gli stessi risultati raggiunti e gli obiettivi prestabiliti, al fine del raggiungimento del miglior benessere psico-fisico della persona che necessita di un maggior sostegno e in particolare della persona disabile.

Il Principio della Continuità, che si traduce nell’erogazione continua e regolare di ogni servizio.

Stimolazione all’innovazione quale apertura alle forme di sperimentazione e di innovazione organizzativa e gestionale al fine di ricercare e trovare soluzioni migliorative della qualità della vita della persona

Il Diritto alla Privacy, ai sensi della L. 196/03, quale diritto alla riservatezza e al corretto trattamento dei uoi dati personali.

Il Volontariato, pertanto la gratuità, la spontaneità e la solidarietà che ne contraddistinguono l’operato, nella conoscenza e osservanza dello Statuto dell’Associazione “Le Vele”.

La Cascina quale Risorsa, come luogo di accoglienza per famiglie e individui fragili, in cui rispondere ai bisogni emergenti a livello sociale e in continua evoluzione.

Sostienici
Devolvi il 5 per mille dell'Irpef a:

Associazione Le Vele Onlus

Codice Fiscale
9153 9220 151

Donazioni
^
  © Associazione Le Vele Onlus     Via Rugacesio, 9 - 20096 Pioltello (MI)     C.F. 91539220151 - P.IVA 05000210962